BASTA IPERMERCATI IN LOMBARDIA! «NO ALL’AMPLIAMENTO DELL’IPER DI CAROSELLO A CARUGATE». Documento del Circolo Prc/SE di Carugate (MI).

ipermercatostock01

.Nel 2008 Carosello ha inaugurato l’ennesimo ampliamento di 18.000 mq nella parte ovest, ma l’ingordigia speculativa di  Carosello che fattura 300 milioni di euro l’anno solo ed unicamente per affittare 53.000 mq di superficie da adibire a negozi, ha spinto i suoi vertici a pensare da subito ad un ulteriore ampliamento. Sfortunatamente per Carosello nel P.G.T. di Carugate approvato nel … Leggi

L’AUTOPRODUZIONE COLLETTIVA E PARTECIPATA COME AUTORGANIZZAZIONE E PROPOSTA POLITICA. di Vincenzo Vasciaveo.

lievito_madre

Si moltiplicano in Europa e nel mondo esperienze di autoproduzione del cibo che,  a partire dalla crisi sistemica del capitalismo globale, alludono a nuovi rapporti di produzione. Da anni si vanno costituendo a livello internazionale le CSA (Community Supported Agriculture) con lo specifico scopo di superare i modelli di produzione capitalistici in agricoltura, che stanno alla base innanzitutto della crisi del settore … Leggi

La Banca della Terra lombarda: un’opportunità tutta da costruire. di Vincenzo Vasciaveo.

banca_terra

A febbraio scorso è stato finalmente emanato dalla Giunta Maroni  il regolamento per il funzionamento della Banca della Terra lombarda, dopo anni di ritardo. La Banca della Terra, sull’esempio di altre regioni, è un inventario delle terre, pubbliche e private, incolte o abbandonate da almeno due anni che possono essere messe a disposizione di agricoltori, di giovani, di donne o … Leggi

«Fuorimercato, uno spazio di potere popolare dal basso in costruzione». Articolo di Gigi Malabarba tratto da “fuorimercato.com”.

fuori-mercato

Da dove nasce il percorso di Fuorimercato. Fuorimercato inizia a delinearsi nel corso degli ultimi tre anni dall’incontro tra RiMaflow, dalla cui esperienza ha preso avvio la rete Communia, e alcune realtà di ‘Genuino Clandestino- comunità in lotta per la sovranità alimentare’, essenzialmente per ragioni di reciproco sostegno e distribuzione di prodotti: si tratta di SOS Rosarno, nata dalla rivolta … Leggi

REFERENDUM – FERRERO (PRC – SINISTRA EUROPEA): «SUBITO ALLE ELEZIONI CON LA SINISTRA UNITA IN ALTERNATIVA AL PD. LA LEGGE DI STABILITA’ AFFRONTI EMERGENZA POVERTA’ ISTITUENDO IL REDDITO MINIMO».

PF

COMUNICATO  STAMPA REFERENDUM – FERRERO (PRC – SINISTRA EUROPEA): «SUBITO ALLE ELEZIONI CON LA SINISTRA UNITA IN ALTERNATIVA AL PD. LA LEGGE DI STABILITA’ AFFRONTI EMERGENZA POVERTA’ ISTITUENDO IL REDDITO MINIMO».   Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara: «La Costituzione nata dalla Resistenza è stata nuovamente scelta dal popolo italiano come la propria Costituzione, bocciando … Leggi

Ricominciamo dal NO(I): « DAL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE LA SPINTA PER UNA POLITICA IN COMUNE».

noi

      Appello: Il voto del referendum costituzionale del 4 dicembre inciderà nel futuro del nostro paese.  Noi abbiamo scelto, convintamente, il No per contrastare lo snaturamento dei fondamenti della democrazia: nei suoi assetti istituzionali, come nei suoi principi ideali. E’ un No per la Costituzione, volto non a una difesa statica, ma a valorizzare la sua cultura giuridica … Leggi

Contro la violenza sulle donne: «Manifestazione nazionale sabato 26 novembre a Roma».

adesiviweb1

        Aderiamo e parteciperemo alla manifestazione nazionale contro la violenza di genere che si terrà sabato 26 novembre a Roma con partenza alle  ore 14:00 da Piazza della Repubblica. #NonUnaDiMeno   (clicca questo link per leggere e scaricare l’appello) (clicca questo link per leggere e scaricare il comunicato Non Una Di Meno)

SCIOPERO DEI LAVORATORI TESSILI – PATTA (PRC/SE – LOMBARDIA): «Massimo sostegno alla lotta dei lavoratori tessili per il contratto e la difesa dei diritti sotto attacco da parte dei Signori della moda».

nello

SCIOPERO DEI LAVORATORI TESSILI – PATTA (PRC/SE – LOMBARDIA): «Massimo sostegno alla lotta dei lavoratori tessili per il contratto e la difesa dei diritti sotto attacco da parte dei Signori della moda». Il Prc/SE della Lombardia sostiene lo sciopero di otto ore dei lavoratori tessili ed è al loro fianco in lotta per il contratto e la difesa dei diritti … Leggi

L’assessore regionale alla Mobilità eviti le sparate xenofobe e si preoccupi di migliorare i servizi pubblici. di Francesco Macario.

ye14v13m105iox7abpoa

Trovo curioso che l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte  abbia il tempo di commentare sulla stampa ogni più piccolo fatto di cronaca che avviene sui mezzi pubblici della regione ogni qualvolta un immigrato si rende protagonista di comportamenti deprecabili, come è avvenuto l’altro giorno. Oggi il drammatico taglio degli investimenti pubblici e delle corse, il sovraffollamento dei mezzi … Leggi

PRIVATIZZAZIONE DELLE POSTE: Anche in Lombardia colpiti gli utenti e i lavoratori. di Beppe Iandolo.

poste-e-telegrafi

La privatizzazione di Poste  è un processo che va avanti da anni. Dalla trasformazione dell’Amm.ne Statale di Poste, ad Ente Pubblico Economico, a SpA con detenzione totale delle azioni allo Stato, siamo arrivati nell’ottobre 2015 a quotare circa il 35% delle azioni nel mercato borsistico, quindi all’entrata del privato nel servizio pubblico postale. Si tratta ancora di un pacchetto di … Leggi