PAVIA: CONTRO IL VECCHIO E I NUOVI FASCISMI.

Venerdì 29 marzo ’19 vanno a processo 7 antifascisti pavesi,colpevoli di aver pacificamente protestato contro il “lugubre”corteo neofascista del 5 novembre 2016 ,corteo organizzato da Casa Pound, Forza Nuova, Skinhead Pavia.

Da anni in città, sempre più si assiste ad iniziative di forze politiche che si richiamano apertamente all’esperienza storica del fascismo italiano.

Forze politiche apertamente razziste omofobe e violente che dietro il loro fintamente linguaggio “popolare” e “antisistema”, nascondono in realtà i principi ideali e le pratiche del vecchio fascismo che non dimentichiamo mai non era altro che un partito politico che difese gli interessi delle classi dominanti di allora e si scagliò violentemente contro il movimento popolare contadino e operaio di allora.

Ancora oggi questi personaggi, dietro il loro linguaggio demagogico (prima gli italiani) di fatto si scagliano contro chiunque lavori per difendere la democrazia e gli interessi delle classi popolari.

Contro queste presenze da sempre si è sviluppato un movimento politico culturale democratico,movimento che ha sempre manifestato la sua opposizione in modo democratico e pacifico. Movimento che non solo non si lascia intimidire dai loro metodi violenti,ma nemmeno si rassegna ad un antifascismo di facciata. Anche quel 5 novembre 2016 il presidio antifascista era una iniziativa pacifica, presidio convocato dall’ARCI, Anpi, partiti politici e da varie associazioni, presidio che fu ingiustificatamente attaccato violentemente dalla polizia.

A processo dovrebbero andare chi rivuole portare l’Italia in dietro di 100 anni, non chi manifesta pacificamente per una società più giusta e democratica.

Per questi motivi come Partito della Rifondazione Comunista venerdì 29 marzo a partire dalle ore 8.30 saremo presente al presidio di solidarietà a democratici antifascisti processati davanti al tribunale di Pavia.

Pavia, 28/03/2019

Piero Rusconi segretario della federazione provinciale del Partito della Rifondazione Comunista / Sinistra Europea di Pavia.

Pavia 27/03/2019

ANTIFA