Patta (Prc/SE Lombardia): «Da tempo denunciamo una situazione inaccettabile in merito ai rigurgiti fascisti nel nostro Paese ed in particolare nella Lombardia. Esprimiamo la nostra solidarietà alle compagne ed ai compagni della FP_CGIL».

Comunicato stampa

Neofascismo: La FP_CGIL Lombardia sotto attacco mediatico di stampo fascista dopo la manifestazione del 14 gennaio a Milano.

Patta (Prc/SE Lombardia): «Da tempo denunciamo una situazione inaccettabile in merito ai rigurgiti fascisti nel nostro Paese ed in particolare nella Lombardia. Esprimiamo la nostra solidarietà alle compagne ed ai compagni della FP_CGIL».

Da ieri, sulla pagina facebook della Funzione Pubblica CGIL Lombardia, sono apparse ingiurie, insulti e minacce di stampo fascista. Il tutto è accaduto in reazione ad un filmato postato all’ufficio stampa dell’organizzazione sindacale sulla manifestazione antifascista di sabato 14 gennaio.

Il Patito della Rifondazione Comunista/Sinistra Europea della Lombardia esprime la propria solidarietà alla FP_CGIL e conferma il suo impegno militante per la salvaguardia dei valori della Costituzione nata dalla Resistenza e della Democrazia.

Milano, 18 gennaio 2017