PRC E GC: NESSUNO SPAZIO PER I FASCISTI. MARTEDÌ 9 NOVEMBRE TUTTE E TUTTTI A COMO

PRC E GC: NESSUNO SPAZIO PER I FASCISTI. MARTEDÌ 9 NOVEMBRE TUTTE E TUTTTI A COMO

Martedì 9 novembre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 11.30 si terrà a Como in largo Spallino un presidio antifascista indetto dalla rete Como senza frontiere in occasione dell’udienza a carico dei neofascisti del Veneto Fronte Skinheads che nel 2017 attraverso un’azione squadrista fecero irruzione nel corso di un’assemblea plenaria della rete obbligando i presenti all’ascolto di un delirante proclama razzista.

Si tratta di un’udienza che per ragioni burocratiche è stata rinviata per ben tre volte e ci aspettiamo che martedì finalmente il processo prenda il via.

Per questo processo il Partito della Rifondazione Comunista insieme con altre organizzazioni anch’esse interne a Como senza frontiere ha fatto la richiesta di costituzione in parte civile e l’udienza di martedì dovrebbe, salvo altri rinvii, esplicitare anche il verdetto del giudice rispetto a queste richieste.

Al presidio parteciperà lo storico e fondatore dell’Osservatorio Democratico sulle nuove destre SAVERIO FERRARI che da anni sta seguendo la vicenda.

Il Partito della Rifondazione Comunista invita tutte e tutti alla partecipazione democratica per ribadire, ancora una volta e con forza che tutte le organizzazioni neofasciste e neonaziste vanno sciolte.

Como, 04/11/2021

Fabrizio Baggi, segretario regionale Lombardia

Pierluigi Tavecchio, segretario provinciale Como

Partito della Rifondazione Comunista / Sinistra Europea

Martina Briccola, portavoce provinciale Como Giovani Comunisti/e