NO CPR – MAI PIÙ LAGER! Seminiamo Resistenza diffusa su proposte concrete!

Seminiamo Resistenza diffusa su proposte concrete!

Migliaia di cartelli gialli con il messaggio “NO CPR – No lager di Stato. Né a Milano né altrove né in Libia”

Sabato 2 marzo vogliamo seminare Resistenza attraverso il nostro messaggio e una nostra presenza diffusa al corteo “People – Prima le persone”.

Il giallo di migliaia di cartelli con il messaggio No CPR – no lager di Stato né a Milano né altrove né in Libia contraddistinguerà la nostra partecipazione che sarà capillare lungo tutto il percorso, partendo da via Palestro fino a piazza Duomo.

Abbiamo scelto di non dare l’adesione all’appello di convocazione dell’iniziativa del 2 marzo “People – prima le persone” perché riteniamo che siano troppe le ambiguità dei temi e delle soluzioni proposte e non siano presenti rivendicazioni e proposte concrete se non quelle di una presentazione di un “modello Milano città dell’accoglienza” che non corrisponde alla realtà dei fatti.

Allo stesso tempo, per la fiducia che nutriamo nell’autenticità delle persone che, spinte dall’esigenza di mobilitarsi per reclamare un Paese più solidale ed umano, parteciperanno all’evento, abbiamo scelto di essere presenti ma con le modalità più congeniali al nostro pensiero critico, e al solo scopo di portare in piazza i contenuti e le rivendicazioni già condivise da migliaia di persone lo scorso primo dicembre e lo scorso 16 febbraio, oltre che la nostra particolare idea di mobilitazione diffusa e quotidiana.

Cercateci dalle ore 12.30 in via Palestro per distribuire materiale informativo, seguendo il giallo dei nostri cartelli “No ai CPR No Lager di Stato Né a Milano né altrove né in Libia”.


Qui trovate l’immagine

STAMPATE IL VOSTRO CARTELLO NO CPR E INDOSSATELO AL CORTEO DEL 2 MARZO!

Dobbiamo “contaminare” l’intero corteo e farlo “parlare” per la Rete! Fai la tua parte: una marea di tanti piccoli gesti può diventare una grande azione importante!

Ah…. e poi inviateci le vostre foto con i cartelli!

🔴Per comunicazioni, informazioni, adesioni alla Rete e al suo Appello (http://bit.ly/2S6xFev): noaicpr@gmail.com