BAGGI/MACARIO (PRC-SE): MASCHERINE FASCISTE AL MERCATO DI SERINA(BG) – LA NORMALITA’ DEL MALE.

BAGGI/MACARIO (PRC-SE): MASCHERINE FASCISTE AL MERCATO DI SERINA(BG) – LA NORMALITA’ DEL MALE.

Ha creato scalpore la notizia apparsa su molti organi di stampa sulla presenza in una bancarella al mercato di Serina, in val Brembana nella bergamasca, di alcune mascherine anti-Covid con simboli e motti fascisti tranquillamente in vendita.

La forte denuncia mossa dall’ANPI, da Rifondazione e da molti cittadini contro coloro che intendono sfruttare l’emergenza sanitaria Covid per diffondere della propaganda fascista utilizzando come supporto dispositivi di protezione individuale ha smosso  le acque. E sebbene nessuno in precedenza a livello locale (nessun cittadino, ne il comune di Serina che gestisce il mercato, ne le forze dell’ordine e  neanche vigili urbani) fosse intervenuto. Ora si è mossa la Digos di Bergamo.

Questo materiale qualcuno si è dato la pena di produrlo a livello industriale e forse sono questi che andrebbero individuati. Ma ora veniamo a sapere dalla stampa che durante tali controlli è stata appurata l’estraneità del gestore della bancarella incriminata ad ambienti politicizzati, la sua finalità sarebbe stata  prettamente commerciale. Ora l’ambulante ha assicurato che non metterà più in vendita il materiale contestato

Dovremmo tranquilizzarci?

Non sappiamo se questo signore, residente nella bassa bergamasca, ci da o ci fa, ma di una cosa siamo sicuri, del fatto che ne il venditore, ne centinaia di freguentatori del mercato di Serina, e nemmeno il comune e le forze dell’ordine locali non abbiano trovato normale questa cosa non ravvisandovi nulla di anomalo deve preoccuparci.

Quattro nostalgici fascisti sono un problema, ma ci sembra ben più grave il silenzio di molti su quella che evidentemente continua ad essere percepita come la normalità del male.

Viviamo insomma in tempi bui, invitiamo tutti a vigilare a non essere indifferenti, a mobilitarsi.  

NO PASARAN!

30 agosto 2020

Fabrizio Baggi – segretario regionale Lombardia

Francesco Macario – segretario provinciale Bergamo

Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea