SOS Diritti Covid 19 – sportello sociale

NASCE “SOS Diritti Covid 19 – sportello sociale” Con l’aiuto generoso di un folto numero di professionisti parte una grande impresa: uno sportello sociale virtuale per costruire solidarietà ed autorganizzazione per l’emergenza sanitaria, perché non ci siano pazienti di serie A e pazienti di serie B, ma una sanità per tutte e tutti. Lo #sportello si rivolge a chi ha … Leggi

Regione intervenga per anticipo sociale della cassa integrazione e ammortizzatori parte degli Istituti di Credito.

Regione intervenga per anticipo sociale della cassa integrazione e ammortizzatori parte degli Istituti di Credito. Rifondazione Comunista chiede che Regione Lombardia si attivi sin da ora, senza aspettare un auspicabile accordo governo-banche, per l’anticipazione da parte del sistema bancario del pagamento della CIG e degli ammortizzatori sociali.Lo chiediamo alla Regione più ricca non solo d’Italia, ma anche d’Europa. Ad ingrossare … Leggi

LOMBARDIA – FONTANA CAMBI SUBITO STRATEGIA PER SALVARE LE VITE.

LOMBARDIA – FONTANA CAMBI SUBITO STRATEGIA PER SALVARE LE VITE. “Lo hanno chiesto ieri con urgenza i medici del Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Cosa si aspetta a fornire materiali e attrezzature agli ospedali, garantire la incolumità del personale sanitario e ridurre la pressione ai Pronto Soccorso? Lo diciamo da giorni, c’è un unico modo per farlo: sostenere e rafforzare … Leggi

MEDICI E PERSONALE INFERMIERISTICO DA CUBA A CREMA PER EMERGENZA COVID19.

MEDICI E PERSONALE INFERMIERISTICO DA CUBA A CREMA PER L’EMERGENZA COVID19 Il Partito della Rifondazione Comunista saluta l’arrivo dei medici e degli infermieri cubani a Crema e ringrazia il governo di Cuba per questa concreta e importantissima  solidarietà con il nostro popolo. I 52 tra medici e infermieri sono organizzati in una brigata altamente specializzata nel trattamento dei pazienti colpiti … Leggi

CORONAVIRUS: la testimonianza di Aurora, compagna dei Giovani Comunisti/e Versilia.

Ascoltate la testimonianza di Aurora, compagna dei Giovani Comunisti/e Versilia. Aurora ha contratto il coronavirus da sua madre infermiera, poiché priva dei dispositivi di protezione adeguati. Questa è la situazione in cui si ritrovano migliaia di lavoratori e lavoratrici in tutta Italia, questa è la situazione creata da anni di tagli e privatizzazioni della sanità. Forza compagna, guarisci presto e … Leggi

ACERBO / PATTA (PRC-SE) – Decreto “chiusure” è una presa in giro, sciopero per la salute.

ACERBO / PATTA (PRC-SE) – Decreto “chiusure” è una presa in giro, sciopero per la salute. La speranza di milioni di lavoratori e lavoratrici impiegati in attività economiche non essenziali di poter restare a casa a tutela della salute propria e dei loro cari, è stata frustrata. Gravissime le decisioni del governo che appena sabato aveva promesso, dopo colpevoli ritardi, … Leggi

ACERBO – PRC – Inaccettabili pressioni di Confindustria: non sono bastati i morti di Bergamo?

ACERBO – PRC – Inaccettabili pressioni di Confindustria: non sono bastati i morti di Bergamo? È vergognoso il documento di Confindustria che cerca di neutralizzare e svuotare la decisione presa dal governo.Siamo già in ritardo di quindici giorni e il governo non deve farsi ulteriormente condizionare.Non è bastata la strage infinita a Bergamo?Il governo e le forze politiche hanno già … Leggi

PATTTA/CAPELLI – PRC-SE: MORTE DI UNA COMMESSA A BRESCIA – UN EVENTO ANNUNCIATO.

MORTE DI UNA COMMESSA A BRESCIA- UN EVENTO ANNUNCIATO E’ con grande tristezza che, nell’esprimere il cordoglio ai familiari della commessa morta a Brescia, ricordiamo di aver denunciato da giorni il gran numero di casi nei quali gli addetti dei supermercati lavoravano senza dispositivi di protezione e il conseguente aumento tra loro di contagi e quarantene. Ora nell’esprimere solidarietà e … Leggi

RSA DI MEDIGLIA: STRAGE DI RESIDENTI. – SALVAGUARDIAMO LA SALUTE E LA VITA DEI NOSTRI ANZIANI!

RSA DI MEDIGLIA: STRAGE DI RESIDENTI. – SALVAGUARDIAMO LA SALUTE E LA VITA DEI NOSTRI ANZIANI! Nella RSA di Mediglia, che ospita 150 anziani di famiglie residenti in genere nei comini limitrofi   improvvisamente emerge che in poche settimane ci sono stati 44 decessi per corona virus, ora il prefetto ha messo in quarantena la struttura. Siamo vicini alle famiglie che … Leggi