Regione Lombardia: sei malato? Non chiamare il medico, ora c’è il gestore.

di Vittorio Agnoletto   Il titolo, purtroppo, non è uno scherzo, ma è quello che sta avvenendo in Regione Lombardia. Per ora riguarda una sola Regione ma, se dovesse realizzarsi, è probabile che in pochi anni troverà estimatori anche in molte altre parti d’Italia. E’ una vicenda (volutamente) complicata ma proverò a spiegarla nel modo più semplice possibile, convinto che ognuno abbia diritto di essere … Leggi

Lombardia- nuovo attacco della giunta Maroni al diritto a una maternità libera e consapevole

Antonello Patta – Segretario Regionale Prc/SE Lombardia ha dichiarato:  «Con la delibera 6131 La Regione Lombardia aggiorna il tariffario delle prestazioni nei consultori introducendo due novità gravissime. Viene cancellato per le giovani donne, a partire dal primo di aprile, il diritto di accedere gratuitamente alle visite ginecologiche nei consultori Negli stessi consultori tutte le visite post interruzione volontaria di gravidanza … Leggi

GRANDI OPERE IN LOMBARDIA: «PERDITE PUBBLICHE E PROFITTI PRIVATI».

dal periodico Valori La prima a rompere gli indugi fu la provincia di Bergamo. Poi, con inaspettato effetto valanga, seguirono la Camera di commercio bergamasca, la provincia di Brescia e la città metropolitana di Milano. Rischia di allargarsi a macchia d’olio il fuggi fuggi da Brebemi, la direttissima Brescia-Bergamo-Milano inaugurata nel luglio 2014, con relativo strascico giudiziario per il rifiuto della … Leggi

MALASANITA’. PATTA (PRC/SE LOMBARDIA): «SE MARONI AVESSE IL MINIMO DI COERENZA DOVREBBE DIMETTERSI»

Comunicato stampa: MALASANITA’. PATTA (PRC/SE LOMBARDIA): «SE MARONI AVESSE IL MINIMO DI COERENZA DOVREBBE DIMETTERSI» Malasanità senza fine in Lombardia. Ancora episodi di corruzione e malasanità negli ospedali lombardi, mentre si scoprono ogni giorno nuove vessazioni nei confronti dei pazienti “pubblici”, quelli che si avvalgono del diritto di essere curati con il ticket. Oggi veniamo informati che gli ospedali privati … Leggi

La Lombardia, la solita strada

La Lombardia della Lega e delle destre continua sulla strada della mobilità insostenibile, del consumo di territorio e dell’inquinamento  come è chiaro dall’articolo di Luca Martinelli di www.altreconomia.it/ che pubblichiamo di seguito.     La Lombardia, la solita strada. Dalla Pedemontana Lombarda alla Tangenziale Ovest esterna milanese (TOEM), dalla Varese-Lecco alla Cremona-Mantova, ecco tutte le nuove (e vecchie) autostrade contenute nel Programma regionale … Leggi

La “riforma” del Servizio Sanitario lombardo.

di Antonio Muscolino. La legge 23/15 approvata lo scorso 14 agosto, è il risultato di una azione partita mediaticamente come “riforma” del Servizio Sanitario lombardo dopo il ventennio formigoniano nell’intorno degli scandali scoppiati al termine delle scorsa legislatura e che hanno coinvolto diversi esponenti politici fra i quali anche lo stesso presidente della regione dell’epoca. L’analisi dei problemi che si … Leggi

LISTE D’ATTESA: DENUNCIARE NON BASTA.

di Antonello Patta. I giornali di questi giorni riportano alla ribalta lo scandalo nazionale dei tempi d’attesa nella sanità su cui Il Prc/Se della Lombardia condusse una campagna di denuncia in tutte le Asl e gli ospedali della Lombardia l’anno scorso. (volantino fronte) (vonantino retro). La denuncia è importante perché le liste d’attesa rappresentano una grave discriminazione di classe: chi … Leggi

Piano territoriale della Lombardia: Le “buone” intenzioni e… I FATTI.

di Sergio Brenna. In un interessante intervento su Arcipelago Milano, Ugo Targetti, già assessore al Territorio della Provincia di Milano della Giunta precedente all’ultima di FI/Lega con cui si è ingloriosamente chiusa la storia di quella gloriosa istituzione, illustra con legittimo orgoglio l’integrazione al Piano Territoriale Regionale (PTR) ai sensi della LR 31/2014 sul contenimento del consumo urbanizzativo di suolo, in pubblicazione … Leggi

IL 17 APRILE VOTA SI! IL VOLANTINO DEL PRC/SE LOMBARDIA.

Il 17 aprile siamo chiamati a votare per il referendum per il referendum contro le trivellazioni diventate un considerevole pericolo per l’ambiente italiano anche in seguito all’apertura del governo Renzi verso nuove concessioni. Per la Lombardia siamo all’emergenza ambientale perché grandi opere inutili e dannose, crescita insostenibile di traffico privato su gamma, grandi impianti di combustione, abnorme presenza di impianti … Leggi

CORRUZIONE IN LOMBARDIA- PATTA (PRC/SE): «SCOPIAMO VIA MARONI»

Milano, 29 febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA CORRUZIONE IN LOMBARDIA- PATTA (PRC/SE): «SCOPIAMO VIA MARONI» Domani, martedì 1° marzo, in occasione del voto della mozione di sfiducia nei confronti di Maroni, il PRC della Lombardia sarà presente con un proprio presidio davanti alla sede del consiglio regionale per chiedere le dimissioni del Presidente della Regione. Maroni è stato colpevolmente inattivo di fronte al dilagare delle … Leggi

CORRUZIONE IN LOMBARDIA, FERRERO E PATTA (PRC): “SCOPIAMO VIA MARONI, IL RESPONSABILE POLITICO: DIMISSIONI!”

COMUNICATO STAMPA CORRUZIONE IN LOMBARDIA, FERRERO E PATTA (PRC): “SCOPIAMO VIA MARONI, IL RESPONSABILE POLITICO: DIMISSIONI!” Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea, e Antonello Patta, segretario regionale Lombardia di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea, dichiarano: “Secondo la Corte dei Conti la corruzione in Lombardia è “talmente diffusa e ramificata da costituire una malattia infettiva epidemica, come un virus contagioso che … Leggi

ATTACCO SQUADRISTA ALLA SEDE DEL PRC/SE DI MANTOVA

Comunicato stampa di Rita Scarpinelli – Segretaria Prc/Se Federazione Provinciale di Mantova. Questa notte sono stati affissi sulla vetrina della sede di Rifondazione Comunista di Mantova alcuni volantini farneticanti di Forza Nuova e attaccato davanti alla porta dei nastri bianchi e rossi per “sigillare” la nostra sede, come hanno scritto in un loro comunicato stampa delirante che attacca  e denigra il partito … Leggi

La Lombardia concentra e accentra.

di Antonietta Bottini. La Lombardia concentra e accentra. I segnali si stanno moltiplicando: la Giunta Regionale ha deciso di accorpare i suoi uffici territoriali in 8 sedi. Il tutto assomiglia molto alla mappatura delle 8 nuove ATS (che sostituiscono le ex 12 Asl), assomiglia agli 8 ambiti proposti nel Pdl di riordino per il Sistema Idrico Integrato. Questa tendenza potrà … Leggi

LE TENDENZE DELL’AGRICOLTURA IN LOMBARDIA E LE NECESSITA’ DA “COLTIVARE”

di Vincenzo Vasciaveo. Parlando di Expo 2015, abbiamo già analizzato in generale l’esigenza di trasformazione del modello agricolo industriale insediatosi con la “rivoluzione verde” del secondo dopoguerra in Italia.  Questa necessità di cambiamento è sempre più urgente –  per gli effetti che il modello agroindustriale produce in termini negativi sull’ambiente ( tra le cause del riscaldamento climatico quella dovuta all’agricoltura … Leggi

Il conflitto al posto della concertazione. Passa a grandissima maggioranza l’accordo FIOM alla Same.

di Eliana Como. Dopo le assemblee della settimana scorsa, il 25 e 26 gennaio si è svolto il referendum per l’approvazione dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto aziendale della Same di Treviglio, presidio storico della Fiom più radicale e combattiva. In un’epoca di crisi della partecipazione e di ritirata sindacale, i dati sul voto alla Same parlano meglio … Leggi