LE PENSIONI DURANTE IL FASCISMO. SALVINI STUDIA!

di Antonello Patta. Il segretario della Lega, nella sua corsa ad accreditarsi come capo della destra italiana, ha riproposto il mito nostalgico delle “cose buone” fatte dal fascismo, ponendo tra queste le pensioni. Allora conviene chiarire con i dati che durante il fascismo la pensione era un privilegio per pochissimi. In Italia nel 1930, diversi anni dopo l’avvento del fascismo, … Leggi