VERGOGNA: LA STORIA NON SI CANCELLA.

A Brescia il Prc dice NO alla vergognosa risoluzione votata in Parlamento Europeo in merito all’equiparazione tra nazismo e comunismo. “VERGOGNA: LA STORIA NON SI CANCELLA”. Dopo l’ignobile equiparazione fra nazismo e comunismo autorizzata dalla risoluzione del Parlamento Europeo con un voto che ha visto uniti leghisti, fascisti e uomini del Pd, si vuole ribaltare impunemente la Storia per riabilitare … Leggi