5 NOVEMBRE 2016 – PAVIA – MOBILITAZIONE ANTIFASCISTA

paviaA Pavia è stato autorizzato da questura e prefettura per sabato 5 novembre 2016 un corteo fascista e contemporaneamente è stato impedito alla Rete Antifascista locale (composta da diversi partiti e associazioni tra cui L’ANPI provinciale e l’ARCI) di organizzare manifestazioni alternative e mirate a bloccare la lugubre marcia.

Ancora una volta le istituzioni lombarde autorizzano le manifestazioni dei violenti e negano l’agibilità politica a coloro i quali voglio opporsi e rivendicare i valori della libertà, della democrazia e della Costituzione nata dalla lotta di Resistenza.

Gli antifascisti, le cittadine ed i cittadini democratiche/i saranno comunque presenti sabato 5 novembre alle ore 20:00  in piazza Ghinaglia, liberamente e pacificamente per riaffermare la propria adesione ai valori della Resistenza e il rigoroso rispetto della Costituzione antifascista e delle norme della Repubblica.

Il Prc/SE Lombardia condivide l’iniziativa. Invitiamo pertanto tutte/i le/i nostre/i iscritte/i e simpatizzanti a partecipare alla mobilitazione antifascista in oggetto.

Milano, 03 novembre 2016

La Segreteria Regionale Prc/SE Lombardia

clicca-e-scarica-il-volantino-in-formato-pdf