Ciao Gianni

Un anno fa, il 31 agosto 2020 ci ha lasciato Gianni Zambarbieri.

Rimane fra noi vivissima la sua memoria, una presenza che continua ad alimentare la passione per la giustizia sociale, la pace e l’invito a uno sguardo lungo, volto al futuro e alla costruzione di una società che non distrugga la vita sulla terra e che metta al primo posto le persone, la loro dignità, non il profitto.

Gianni chiamava tutto questo comunismo e socialismo, belle bandiere rosse simboli di una nuova umanità.

Lo ricorderemo meglio insieme quando ci saranno le condizioni per stare sicuri in socialità e serenità.

Ciao Gianni.