MILANO, STRISCIONE MUSSOLINI – RIFONDAZIONE COMUNISTA: “DENUNCEREMO I FASCISTI CHE HANNO ESPOSTO QUELLO STRISCIONE”.

MILANO STRISCIONE MUSSOLINI – RIFONDAZIONE COMUNISTA: “DENUNCEREMO I FASCISTI CHE HANNO ESPOSTO QUELLO STRISCIONE”.

“24 aprile 2019 – Non si può accettare passivamente che si esponga uno striscione inneggiante a Benito Mussolini di aperta apologia del fascismo. Come Rifondazione Comunista/Sinistra europea depositeremo nelle prossime ore una denuncia querela nei confronti di questi ignoti per lo striscione e la manifestazione non autorizzata in corso Buenos Aires a Milano. La manifestazione appare tanto più grave perché si svolge il giorno prima della celebrazione della Liberazione di Milano dall’occupazione nazi-fascista e durante le celebrazioni della Pasqua ebraica che si concluderà sabato sera. Auspichiamo che la Procura della Repubblica di Milano persegua con determinazione questi atti criminali che non devono e non possono restare impuniti”.

Maurizio Acerbo, segretario nazionale 
Antonello Patta, segretario regionale Lombardia