49 MILIONI LEGA: ALTRI INDAGATI.

In merito all’indagine a carico dell’Assessore all’Autonomia della Regione Lombardia Bruno Galli – Antonello Patta – segretario regionale di Rifondazione Comunista lombardia ha dichiarato:


«Indagato per riciclaggio Bruno Galli – Assessore all’autonomia della Regione Lombardia in quanto come presidente dell’Associazione Maroni Presidente avrebbe pagato con soldi provenienti dai conti della Lega fatture emesse da una tipografia di proprietà di Boniardi deputato della stessa Lega.
L’indagine si iscrive nella caccia ai 49 milioni del tesoretto della Lega scomparsi – si presume – con giri di fatture gonfiate come quelle in oggetto.
La cosa a dir poco “sospetta” è che il deputato in questione, per evitare che la finanza visionasse gli hard disk della tipografia, ha prontamente, nello stesso giorno della perquisizione, eletto la tipografia stessa a suo domicilio come parlamentare.
Mi sembra che i fatti si commentino da soli».


Milano, 11/12/2019