La Sinistra siamo noi!

Il percorso politico iniziato con La Sinistra si era avviato nella prospettiva più immediata delle elezioni europee, ma si proponeva – e come tale era stato vissuto e praticato da attivisti e attiviste, elettori ed elettrici – di andare oltre il giorno delle votazioni, qualunque ne fosse stato l’esito, nella direzione di un progetto grande e necessario: la costituzione di un soggetto politico unitario e plurale antiliberista, di contrasto alle politiche europee, politicamente autonomo dal Pd e nella direzione della ricostruzione, nella società, di una sinistra degna del suo nome.
L’entrata organica di LeU (comprensiva delle componenti che avevano partecipato all’avvio de La Sinistra) nel governo Conte bis non si è limitata – come pure era possibile fare – alla sola fiducia, per consentire la formazione di un governo che arginasse le pericolose derive autoritarie in capo alla destre (come tutte e tutti certamente auspicavamo), ma si è tradotta nell’adesione a un progetto politico più complessivo che non è riconducibile a quello de La Sinistra. Questa scelta induce una pericolosa paralisi nel processo politico avviato, mentre la grave situazione economico-sociale, la mancata coordinazione dei conflitti e il positivo emergere dei movimenti di critica al modello ambientale imposto dal capitalismo avrebbero bisogno fin d’ora della presenza viva e intelligente di una forza come La Sinistra.
Siamo profondamente convinti/e della necessità di una forza unitaria e plurale, che avvii la paziente ricomposizione dal basso della sinistra sociale e politica su contenuti chiari e condivisi. Sentiamo come nostro il progetto de La Sinistra e intendiamo praticarlo con la massima determinazione.
La Sinistra siamo tutti/e noi.
Vogliamo proseguire questa esperienza, facendo sentire la nostra voce ai soggetti organizzati e a tanta sinistra diffusa.

Parliamone
venerdì 25 ottobre alle 21
Arci Corvetto
Via Oglio 21, Milano
(MM 3 Linea Gialla Fermata Corvetto)

con
Eleonora Cirant, Capolista de La Sinistra alle elezioni europee (collegio Nord-ovest)
Paolo Ferrero, Vicepresidente del Partito della Sinistra Europea-GUE,
candidato de La Sinistra alle elezioni europee (collegio Nord-ovest)


https://www.facebook.com/events/2245701318873066/