Ordine del giorno approvato all’unanimità dal congresso della Lombardia del Partito della Rifondazione Comunista. «Fine fine dell’assurdo “Bloqueo” esercitato dagli Usa contro il popolo cubano, pieno rispetto della sovranità, fine delle ingerenze nella politica interna della Repubblica di Cuba e restituzione della base navale di Guantanamo».

Il Congresso Regionale del Partito della Rifondazione Comunista della Lombardia, riunitosi a Milano il 18 giugno 2017, condanna con fermezza le recenti dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, rilasciate a Miami. Un discorso che ci ha catapultati in piena guerra fredda, con una serie di misure contro la Repubblica di Cuba e con la cancellazione dell’accordo che ristabiliva … Leggi