UNA CITTA’ SOTTO RICATTO.

“UNA CITTA’ SOTTO RICATTO” – dalla pagina facebook del Comitato Noparkingfara Secondo la Bergamo Parcheggi, durante il lavori di scavo si è corso il rischio di «danni gravi a beni tutelati … qual è nel caso di specie la Rocca della Città Alta di Bergamo». E per questo motivo, è stato necessario provvedere ad immediate e costosissime varianti, eseguite “in … Leggi

FAI un’ Altra Città – Festa in Fara.

Riappropriamoci degli spazi della nostra città, attraversiamoli con i nostri corpi per prendere posizione alternativa rispetto a chi devasta la città, l’ambiente e il territorio. Riappropriamoci della Fara in Città Alta attraverso musica, socialità e aggregazione, inoltre facciamo nostre queste inderogabili questioni, necessarie per costruire un’altra città. 1 – NO ALL’ AUTOSTRADA BERGAMO TREVIGLIO2 – UNA VERA GIUSTIZIA CLIMATICA3 – … Leggi

(07.08.19) Bergamo. No allo sgombero delle case occupate di Celadina.

Bergamo: “Rifondazione Comunista dice No allo sgombero delle case occupate di Celadina”. Ieri mattina, 6 agosto 2019, nella migliore tradizione con cui i potenti fanno le peggiori porcherie (cioè in agosto quando i cittadini sono in vacanza) la polizia locale, con ENEL al seguito, ha provveduto a staccare la corrente e identificare le persone presenti negli alloggi occupati di via … Leggi

Bergamo, 06/04/2019. Convegno europeo: “La città ai tempi del neoliberismo”. Relazione introduttiva di Antonello Patta – segretario regionale Prc/SE Lombardia.

Bergamo, 06/04/2019. Convegno europeo “La città ai tempi del neoliberismo”. Relazione introduttiva di Antonello Patta – segretario regionale Prc/SE Lombardia. “Effetti delle politiche neoliberiste e dell’austerità sulle trasformazioni urbanistiche e sociali  nelle città”. Come rivoluziona continuamente i rapporti di produzione così il capitalismo fa con lo spazio geografico la cui organizzazione deve rendere funzionale alla riproduzione delle relazioni economiche e … Leggi

BERGAMO: “La Città Ai Tempi Del Neoliberismo”.

LA CITTÀ AI TEMPI DEL NEOLIBERISMO sabato 6 aprile 2019 – Bergamo, Città Alta – ore 9.30 – 18:00 Sala Curò – Piazza della Cittadella 9.30 | Introduzione: ANTONELLO PATTA Segretario regionale del PRC-SE Lombardia 9.45 | PAOLO BERDINI Urbanista: “Neoliberismo e finanza le mani sulle città” 10.15 | TAVOLA ROTONDA con interventi di: – BERNHARD WERNITZIG Presidente della Iniziativa … Leggi

Bergamo. Pomeriggio e sera con Karl Marx a 200 anni dalla nascita e a 170 anni dal Manifesto del Partito comunista.

Bergamo. Pomeriggio e sera con Karl Marx a 200 anni dalla nascita e a 170 anni dal Manifesto del Partito comunista. Il film di R. Peck, il libro del compagno Ferrero e una cena di autofinanziamento per Prc/Se di Bergamo e provincia . Mercoledì 14 novembre Bergamo, Sala comunale delle Scuderie – Via Borgo Palazzo 16 * ore 16.00: IL … Leggi

Bergamo – Costruiamo una lista popolare alle elezioni!

ORA ANCHE A BERGAMO, assemblea popolare territoriale! Dopo la partecipatissima assemblea di Sabato 18 novembre al Teatro Italia di Roma torniamo sui territori per dare vita ad una lista popolare nazionale per le prossime elezioni. A Bergamo si parte venerdì 1 dicembre alle ore 20.30 all’Auditorium Antonio Gramsci in Malpensata, via Furietti 21. Franco Fortini scriveva “dov’era il No faremo … Leggi

Rete Autorganizzazione Popolare: «R@P sabato 29 ottobre, da ore 10 alle ore 17 via Borgo palazzo 84/g – Bergamo»

Si discuterà: * Verificare il progresso dell’iniziativa CONFEDERALITà SOCIALE nei tre progetti: 1) prosecuzione di Eurosolidarity avviata a Bruxelles, con particolare riguardo al rapporto con la Red Solidaridad Popular spagnola; 2) Sviluppo di PARTITO SOCIALE e CONFEDERALITà SOCIALE dentro Rifondazione Comunista; 3) Contributo da portare al Convegno di Napoli (vedi programma) con particolare riguardo al rapporto con i centri sociali … Leggi

ANCHE A BERGAMO NASCE IL GAP – IL SUCCESSO DELLA PRIMA INIZIATIVA

gap fronte 2015 (1)La prima volta è sempre un azzardo, ma stamattina all’entrata del Mercato ortofrutticolo di Bergamo dove era stato allestito il nostro banchetto per la distribuzione a prezzi calmierati di un gruppo di generi alimentari di prima necessità, le cose sono andate bene. Attenzione e curiosità fra i passanti, numerose iscrizioni al Gap, soddisfazione dei compagni e delle compagne che si sono impegnati nel progetto.

“Il Gap – ha ricordato Davide Canto – è un’associazione di consumatori senza scopo di lucro, costituito per l’acquisto collettivo di beni e distribuzione dei medesimi a prezzi calmierati, con finalità di solidarietà sociale e sostenibilità ambientale. Il G.A.P. riduce i prezzi dei prodotti di prima necessità perché acquista direttamente dai produttori, saltando ogni intermediazione (filiera corta) e cercando produttori locali in modo da ridurre il costo del trasporto (chilometro zero).”

In sostanza, il Gap vuole essere uno strumento concreto di lotta al carovita e lotta (politica!) contro le politiche economiche che costringono i ceti popolari a tirare la cinghia o a sopravvivere solo consumando generi di bassa qualità.

Il banchetto del Gap ci sarà il secondo sabato di ogni mese, sempre nel piazzale del Mercato orotofrutticolo in Via Borgo Palazzo 221 a Bergamo. La prossima volta sarà sabato 11 luglio.

Fonte: sito PRC Federazione di Bergamo