Acerbo/Galieni (PRC-SE): Ministra Bellanova, per combattere lo sfruttamento si regolarizzano le persone non le braccia

Acerbo/Galieni (PRC-SE): Ministra Bellanova, per combattere lo sfruttamento si regolarizzano le persone non le braccia. L’accelerazione impressa dalla ministra Bellanova affinché nelle “prossime ore” si attui un provvedimento di regolarizzazione di 600 mila uomini e donne migranti è un atto positivo e necessario ma non sufficiente. Non è ancora chiaro su quali basi si deciderà a chi fornire i documenti … Leggi

CONTAGI E NAUFRAGI: IL GOVERNO PREME PER RIAPRIRE LE FABBRICHE E CHIUDERE I PORTI, NEL SILENZIO DELLA UE.

CONTAGI E NAUFRAGI: IL GOVERNO PREME PER RIAPRIRE LE FABBRICHE E CHIUDERE I PORTI, NEL SILENZIO DELLA UE. Le notizie che giungono in queste ore dal Mediterraneo centrale, soprattutto in acque maltesi, sono ancora frammentarie. Quello che è certo che ci sono barconi in avaria, partiti dall’inferno libico e che nessuno vuole soccorrere. Non la marina de La Valletta, che … Leggi

ACERBO / GALIENI – RIFONDAZIONE COMUNISTA: NO AL DECRETO LAMORGESE SALVINI

ACERBO / GALIENI – RIFONDAZIONE COMUNISTA: NO AL DECRETO LAMORGESE SALVINI Mentre si decide di lasciare nell’assenza di accesso alle cure centinaia di migliaia di uomini e donne migranti che vivono e lavorano in Italia, in nome di un malcelato “prima gli italiani”, dal Viminale spunta l’ennesima circolare che sembra prendere spunto da quelle che negavano ai profughi in arrivo … Leggi

ACERBO / GALIENI – RIFONDAZIONE COMUNISTA: REGOLARIZZARE TUTTE LE DONNE E GLI UOMINI MIGRANTI PRESENTI IN ITALIA SENZA SE E SENZA MA.

ACERBO / GALIENI – RIFONDAZIONE COMUNISTA: REGOLARIZZARE TUTTE LE DONNE E GLI UOMINI MIGRANTI PRESENTI IN ITALIA SENZA SE E SENZA MA. Sono circa 600 mila in Italia le donne e uomini migranti privi di ogni permesso di soggiorno. Persone che non potranno essere rimpatriate, a maggior ragione ora con le frontiere chiuse, che qui vivono e lavorano, la cui … Leggi

Acerbo (PRC-SE): Minacce di morte a compagno di Rifondazione di Como

COMUNICATO STAMPA     Acerbo (PRC-SE): Minacce di morte a compagno di Rifondazione di Como Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara: «Non c’è da scherzare sulle minacce di morte e le intimidazioni di cui è stato oggetto in questi giorni il compagno Fabrizio Baggi della segreteria regionale lombarda di Rifondazione Comunista. Fabrizio è un attivista … Leggi