Andrea Bacciga andrà a processo per il saluto fascista e NUDM è stata ammessa come parte civile. L’antifascismo è femminista.

Il consigliere di maggioranza Andrea Bacciga, molto vicino all’estrema destra veronese e ai movimenti integralisti cattolici, andrà a processo attraverso la forma del rito abbreviato (richiesto dalla sua stessa difesa) per aver rivolto il saluto fascista ad alcune attiviste di Non Una di Meno presenti, lo scorso luglio, nell’aula del consiglio comunale di Verona mentre erano in discussione due mozioni … Leggi