BAGGI/MACARIO (PRC-SE): MASCHERINE FASCISTE AL MERCATO DI SERINA(BG) – LA NORMALITA’ DEL MALE.

BAGGI/MACARIO (PRC-SE): MASCHERINE FASCISTE AL MERCATO DI SERINA(BG) – LA NORMALITA’ DEL MALE. Ha creato scalpore la notizia apparsa su molti organi di stampa sulla presenza in una bancarella al mercato di Serina, in val Brembana nella bergamasca, di alcune mascherine anti-Covid con simboli e motti fascisti tranquillamente in vendita. La forte denuncia mossa dall’ANPI, da Rifondazione e da molti … Leggi

COVID19: La verità su Bergamo – diretta facebook lunedì 8/06 ore 21:00.

COVID19: La verità su Bergamo – diretta facebook lunedì 8/06 ore 21:00 Ne parliamo con:CONSUELO LOCATI, Avvocata del Comitato “Noi denunceremo” di Bergamo FRANCESCO MACARIO, ex Assessore all’urbanistica del Comune di Bergamo e segretario provinciale di Rifondazione Comunista BG. La diretta andrà in onda lunedì 8 giugno alle ore 21:00 sulla pagina facebook: SOS Diritti Covid 19 – sportello sociale

PATTA/MACARIO – PRC-SE: Bergamo. La vera storia della mancata zona rossa e le responsabilità di governo e regione.

PATTA/MACARIO – PRC-SE: Bergamo. La vera storia della mancata zona rossa e le responsabilità di governo e regione. Tra il 20 e il 25 febbraio, Mentre sindaci leghisti e del Pd invitavano la gente a frequentare ristoranti e centri commerciali il Prc, raccogliendo un’ inquietudine diffusa tra la popolazione per il numero di casi di coronavirus e per l’anomalo numero … Leggi

Emergenza coronavirus a Bergamo e dintorni: basta rimpalli, indugi, perdite di tempo. Zona rossa e cooperazione per uscire dal tunnel

Emergenza coronavirus a Bergamo e dintorni: basta rimpalli, indugi, perdite di tempo. Zona rossa e cooperazione per uscire dal tunnel. Bene che sia rientrata la querelle invereconda a livello regionale che aveva portato alla sospensione della realizzazione di un ospedale da campo a Bergamo da parte dell’ Associazione Nazionale degli Alpini. Oltre al personale cinese presente in Lombardia apprendiamo che il … Leggi

(07.08.19) Bergamo. No allo sgombero delle case occupate di Celadina.

Bergamo: “Rifondazione Comunista dice No allo sgombero delle case occupate di Celadina”. Ieri mattina, 6 agosto 2019, nella migliore tradizione con cui i potenti fanno le peggiori porcherie (cioè in agosto quando i cittadini sono in vacanza) la polizia locale, con ENEL al seguito, ha provveduto a staccare la corrente e identificare le persone presenti negli alloggi occupati di via … Leggi

Bergamo, disconoscimento della cttadinanza onoraria a Mussolini.

COMUNICATO STAMPA Sul disconoscimento della cttadinanza onoraria di Bergamo a Mussolini. «La federazione provinciale di Rifondazione Comunista esprime viva soddisfazione per il disconoscimento della cittadinanza onoraria di Bergamo a Mussolini da parte del Consiglio Comunale. E’ stato l’epilogo di una vicenda iniziata con una petizione che chiedeva di togliere la cittadinanza onoraria a Mussolini e che è poi diventata una … Leggi

BERGAMO: “La Città Ai Tempi Del Neoliberismo”.

LA CITTÀ AI TEMPI DEL NEOLIBERISMO sabato 6 aprile 2019 – Bergamo, Città Alta – ore 9.30 – 18:00 Sala Curò – Piazza della Cittadella 9.30 | Introduzione: ANTONELLO PATTA Segretario regionale del PRC-SE Lombardia 9.45 | PAOLO BERDINI Urbanista: “Neoliberismo e finanza le mani sulle città” 10.15 | TAVOLA ROTONDA con interventi di: – BERNHARD WERNITZIG Presidente della Iniziativa … Leggi

«Valle Vertova. Dal dire al fare.»

di Vittorio Armanni. I primi giorni di aprile la Segreteria Provinciale di Bergamo e  il Circolo Torre Boldone-Valle Seriana  del  Partito della Rifondazione Comunista , hanno preso conoscenza della richiesta  di una Immobiliare per la realizzazione di due Centrali Idroelettriche ad acqua fluente della potenza ciascuna di circa 200 Kw,  nei Comuni di Vertova e Gazzaniga, rilevando elementi di gravità … Leggi

(01.06.16) Bergamo. Prc-Se. “Lo stato difenda la Costituzione non i fascisti!”

COMUNICATO: LOCATELLI, PATTA, ARMANNI (PRC-SE): «LO STATO DIFENDA LA COSTITUZIONE NON I FASCISTI» Ieri a Bergamo c’è stata una dimostrazione corale di antifascismo e di solidarietà ai compagni presi a manganellate dalla polizia. Tutte le forze antifasciste bergamasche si sono ritrovate, all’indomani dei gravi fatti di Lovere, per protestare contro la parata neofascista nei pressi del sacrario dedicato ai partigiani … Leggi

Dopo i fatti di Lovere di sabato 28, domani il presidio alla Prefettura. Chiesto l’incontro con il Prefetto di Bergamo.

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa della Segreteria Provinciale del Prc/SE di Bergamo in merito ai gravi fatti accaduti a Lovere il 28 maggio ed al presidio che si terrà domani 31 maggio 2016 alle ore 18:30 davanti alla prefettura di Bergamo per il quale invitiamo alla massima partecipazione.   Comunicato stampa:     Dopo i fatti di Lovere di … Leggi