BAGGI/NEGRINI (PRC-SE): NO AD UN ACCORDO ITALIA SVIZZERA SULLA PELLE DEI FRONTALIERI!

BAGGI/NEGRINI (PRC-SE): NO AD UN ACCORDO ITALIA SVIZZERA SULLA PELLE DEI FRONTALIERI! Ieri, martedì 29 settembre 2020, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è incontrato a Roma con la Presidente della Confederazione Svizzera Simonetta Sommaruga. Tra gli altri argomenti, i due hanno confermato l’imminente chiusura dell’accordo sui frontalieri tra Italia e Svizzera entro fine anno, notizia che è passata … Leggi

BAGGI/TAVECCHIO (PRC-SE): COMO ACCOLTELLATO A MORTE DON ROBERTO – CORDOGLIO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA

BAGGI/TAVECCHIO (PRC-SE): COMO ACCOLTELLATO A MORTE DON ROBERTO – CORDOGLIO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA Apprendiamo della tragedia avvenuta questa mattina a Como in piazza San Rocco – dove è stato rinvenuto il corpo senza vita di don Roberto Malgesini – uomo che ha dedicato la vita agli ultimi ed all’accoglienza.Conosciamo molto bene don Roberto e piangiamo una Persona integra con cui … Leggi

BAGGI / TAVECCHIO (PRC-SE): COMO, ASSESSORA D’ASSALTO: SQUADRA SPECIALE ANTI POVERI.

BAGGI / TAVECCHIO (PRC-SE): COMO, ASSESSORA D’ASSALTO: SQUADRA SPECIALE ANTI POVERI. Fosse stato il primo episodio, si sarebbe potuto parlare di un gesto aggressivo dettato da uno scatto di nervi: l’Assessora alle politiche sociali che “sbranda” il “pigro clochard dormiglione” come si faceva un tempo nei collegi o nelle caserme, gesto molto discutibile, irritante e poco più. Invece no. L’ … Leggi

COMO – BAGGI/TAVECCHIO (PRC-SE): “MOLTENI GIÙ LA MASCHERA! E SI METTA LA MASCHERINA”.

COMO – BAGGI/TAVECCHIO (PRC-SE): “MOLTENI GIÙ LA MASCHERA! E SI METTA LA MASCHERINA”. In merito alle vergognose dichiarazioni del deputato leghista comasco Nicola Molteni – Fabrizio Baggi (segretario regionale Prc Lombardia) e Pierluigi Tavecchio (segretarrio provinciale Prc/SE- Federazione Provinciale Como) di hanno dichiarato: “Il leghista comasco Molteni usa i corpi dei migranti come arma di distrazione di massa. Molteni agita … Leggi

DOGANE CON LA SVIZZERA E LAVORATRICI E LAVORATORI FRONTALIERI: SITUAZIONE INSOSTENIBILE

DOGANE CON LA SVIZZERA E LAVORATRICI E LAVORATORI FRONTALIERI: SITUAZIONE INSOSTENIBILE. A partire da lunedì 20 aprile il Cantone Ticino ha consentito la ripresa dell’attività lavorativa sui cantieri per un massimo di 10 persone a cantiere e nelle industrie per un massimo del 50% della forza lavoro (limiti diventati, rispettivamente, di 15 persone per cantiere e del 60% della forza … Leggi

Didattica distante.

Didattica distante. di Pierluigi Tavecchio. Dopo oltre quaranta giorni di chiusura delle scuole e di sospensione delle lezioni per emergenza sanitaria, dopo aver praticato la didattica a distanza, dopo essermi confrontato con colleghi, studenti, amici e parenti, voglio condividere alcune riflessioni su questo periodo visto in base alla mia esperienza personale di insegnante in ruolo da 34 anni. Le condizioni … Leggi

COMO ESPLOSIONE DI CONTAGI NELLE #RSA PATTA/ TAVECCHIO (PRC-SE): “NON CI SORPRENDE, GIA’ DA FEBBRAIO ABBIAMO DENUNCIATO CON LE LAVOTARICI E I LAVORATORI DEL SETTORE LA MANCANZA DEI DPI E DEL CONTROLLO DEGLI ACCESSI”.

COMO ESPLOSIONE DI CONTAGI NELLE #RSA PATTA/ TAVECCHIO (PRC-SE): “NON CI SORPRENDE, GIA’ DA FEBBRAIO ABBIAMO DENUNCIATO CON LE LAVOTARICI E I LAVORATORI DEL SETTORE LA MANCANZA DEI DPI E DEL CONTROLLO DEGLI ACCESSI”. Non ci sorprendono i dati drammatici sul contagio e sulle morti da Covid19 nelle RSA e nelle case di riposo nel comasco.Già alla fine di Febbraio … Leggi

COVID19, TICINO, LAVORATRICI E LAVORATORI FRONTALIERI

COVID19, TICINO, LAVORATRICI E LAVORATORI FRONTALIERI. Apprendiamo dagli organi di informazione che oggi Lorenzo #Quadri, uno dei principali esponenti della #LegadeiTicinesi oltre che consigliere nazionale e municipale a #Lugano, ha affermato che il #coronavirus sarebbe stato portato in territorio elvetico dai circa 70000 lavoratrici e lavoratori #frontalieri che varcano il confine per recarsi a lavorare in regime di libera circolazione. Questo è solo l’ultimo degli attacchi a cui … Leggi

SCUOLA: “MENO VIDEOSORVEGLIANZA, PIÙ AULE E PIÙ INSEGNANTI”.

di Pierluigi Tavecchio Autunno 2018. La scuola italiana non è oggi nelle condizioni di rispettare il mandato che la Costituzione le affida, cioè la promozione della cultura, la formazione piena dei cittadini attraverso il confronto di idee e di metodologie didattiche. Possiamo affermarlo guardando i risultati complessivi. L’Italia infatti risulta ultima nella classifica dei paesi OCSE per quanto riguarda il … Leggi

Acerbo (PRC-SE): Minacce di morte a compagno di Rifondazione di Como

COMUNICATO STAMPA     Acerbo (PRC-SE): Minacce di morte a compagno di Rifondazione di Como Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara: «Non c’è da scherzare sulle minacce di morte e le intimidazioni di cui è stato oggetto in questi giorni il compagno Fabrizio Baggi della segreteria regionale lombarda di Rifondazione Comunista. Fabrizio è un attivista … Leggi

COMO: Tutto il Prc vuole le dimissioni del Sindaco Mario Landriscina

«Rifondazione Comunista-Sinistra Europea, chiede a tutte le istanze le dimissioni del Sindaco di Como Mario Landriscina». L’ordinanza emanata dal Sindaco di Como Mario Landriscina, sostenuto da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, viola i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica e lede la dignità umana. Pensare che, anziché combattere le cause della Povertà, il compito di un sindaco sia quello … Leggi

Como 23 dicembre 2017. Fischia il vento della solidarietà

di Fabrizio Baggi (Segreteria Regionale Prc/SE Lombardia) e Stefano Rognoni (Segreteria Provinciale Prc/SE Como) «Le ordinanze antisociali non fermeranno la Como Solidale che da quasi due anni opera in città. Le quasi 500 persone in piazza oggi lo dimostrano senza mezzi termini».  Questa mattina a Como, diverse centinaia di persone sono scese in piazza per manifestare contro l’ordinanza del Sindaco … Leggi

FASCISTI PROVOCATORI IRROMPONO ALLA RIUNIONE DI COMO SENZA FRONTIERE / MASSIMA SOLIDARIETA’ DAL PRC COMASCO

Comunicato stampa IRRUZIONE FASCISTA ALL’ASSEMBLEA DELLA RETE COMO SENZA FRONTIERE / FABRIZIO BAGGI (PRC/SE LOMBARDIA) E STEFANO ROGNONI (PRC/SE COMO) :«Vergognosa azione squadrista compiuta durante l’Assemblea della “Rete Como Senza Frontiere” della quale la Federazione Provinciale  di Como di Rifondazione Comunista  è membro sin dalla fondazione. Tutta la nostra solidarietà a chi ha dovuto subire l’ennesima provocazione si stampo fascista». «Questa sera,  durante … Leggi

Pubblichiamo di seguito articoli di riflessione sul lavoro svolto e sulle prospettive dei comitato per il NO a Bergamo in relazione al rilancio dell’iniziativa per la piena attuazione della Costituzione Repubblicana Antifascista

di Francesco “COCO” Macario. La campagna referendaria per il NO al referendum costituzionale ha visto anche nella bergamasca sorgere un comitato provinciale e molti comitati nelle diverse aree e valli della provincia. I principali comitati sono sorti nell’Alto Sebino/Valle Camonica, Val Calepio, Val Cavallina, Val Seriana, Val Brembano/Imagna, a Seriate, Dalmine, Treviglio/Caravaggio, Romano, nell’Isola, e anche in altri centri minori. … Leggi

[…………………….] COMO

di Pierluigi Tavecchio. Avanti con convinzione il coordinamento democrazia costituzionale in provincia di Como   All’ indomani del 4 dicembre, e della sonora affermazione, anche nella nostra provincia del no al referendum costituzionale , il dato politico più importante ,dopo la sconfitta di chi voleva stravolgere la carta costituzionale ,è stata la decisione di mantenere in attivitá il coordinamento e i … Leggi