La Regione Lombardia propone di risolvere il bisogno casa penalizzando i poveri Un presidio lunedì 24 luglio contro i regolamenti in approvazione.

L’edilizia residenziale in Italia è senza finanziamenti pubblici fin dalla soppressione dei fondi Gescal, di cui i circa 2,5 miliardi di euro di fondi rimanenti sono ancora bloccati invece di essere riassegnati per ampliare velocemente il patrimonio abitativo. Inoltre è inutilizzata la leva del riuso dell’immenso patrimonio pubblico abbandonato al degrado e all’incuria stimato in circa 280 miliardi, 40.000 gli … Leggi

Il Partito della Rifondazione Comunista/Sinistra Europea aderisce alla manifestazione unitaria indetta per il 26 maggio dai sindacati inquilini contro il progetto di legge regionale sulla casa.

Comunicato stampa Il Partito della Rifondazione Comunista aderisce alla manifestazione unitaria indetta per il 26 maggio dai sindacati inquilini contro il progetto di legge sulla casa della Giunta Maroni. Il progetto della Giunta Regionale và rispedito al mittente perché riduce drasticamente anziché aumentare l’offerta di alloggi a canone sociale per le famiglie lombarde colpite da emergenza abitativa. Infatti il nuovo … Leggi

Sciopero pubblico impiego- Patta ( Prc/Se): «SIAMO CON I LAVORATORI PER I DIRITTI DI TUTTE E DI TUTTI»

Comunicato stampa. Sciopero pubblico impiego- Patta (Prc/Se): «SIAMO CON I LAVORATORI PER I DIRITTI DI TUTTE E DI TUTTI» Il Prc/Se  sostiene con forza lo sciopero dei lavoratori delle amministrazioni pubbliche della Lombardia indetto dai sindacati confederali per Giovedì 7 Aprile e invita a partecipare alla manifestazione regionale che si terrà a Milano. La Lotta acquista una particolare rilevanza perché rivendica … Leggi

LISTE D’ATTESA: DENUNCIARE NON BASTA.

di Antonello Patta. I giornali di questi giorni riportano alla ribalta lo scandalo nazionale dei tempi d’attesa nella sanità su cui Il Prc/Se della Lombardia condusse una campagna di denuncia in tutte le Asl e gli ospedali della Lombardia l’anno scorso. (volantino fronte) (vonantino retro). La denuncia è importante perché le liste d’attesa rappresentano una grave discriminazione di classe: chi … Leggi

Sabato 12 marzo, Manifestazione contro la guerra a Ghedi.

Il messaggio lanciato per una iniziativa nazionale contro la guerra da svolgersi il 12 marzo sta diffondendosi sempre più grazie al tam-tam della rete. A Brescia, uno dei punti caldi delle guerre italiane di questi decenni a causa della presenza dell’aeroporto militare di Ghedi, dove sono stipate decine di bombe atomiche, e da cui i caccia sono sempre pronti a partire, … Leggi

CORRUZIONE IN LOMBARDIA, FERRERO E PATTA (PRC): “SCOPIAMO VIA MARONI, IL RESPONSABILE POLITICO: DIMISSIONI!”

COMUNICATO STAMPA CORRUZIONE IN LOMBARDIA, FERRERO E PATTA (PRC): “SCOPIAMO VIA MARONI, IL RESPONSABILE POLITICO: DIMISSIONI!” Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea, e Antonello Patta, segretario regionale Lombardia di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea, dichiarano: “Secondo la Corte dei Conti la corruzione in Lombardia è “talmente diffusa e ramificata da costituire una malattia infettiva epidemica, come un virus contagioso che … Leggi

FAMILY DAY: Patta – (Prc/Se – Lombardia) «Uniamo la nostra voce ai tanti che protestano perché un’istituzione che dovrebbe rappresentare tutti viene utilizzata per operazioni demagogiche di parte.»

Milano, 22 gennaio 2016 – Comunicato stampa FAMILY DAY: Patta – (Prc/Se – Lombardia) «Uniamo la nostra voce ai tanti che protestano perché un’istituzione che dovrebbe rappresentare tutti viene utilizzata per operazioni demagogiche di parte.»   La giunta Maroni ha reso nota l’intenzione d’aderire a livello istituzionale, con tanto di gonfalone della Regione Lombardia alla manifestazione del Family day e … Leggi

NEOFASCISMO- PATTA (PRC-SE LOMBARDIA) “BASTA NAZIFASCISTI A MILANO! LE AUTORITA’ PREPOSTE SI DECIDANO FINALMENTE AD APPLICARE LE LEGGI”.

NEOFASCISMO- PATTA (PRC-SE LOMBARDIA) “BASTA NAZIFASCISTI A MILANO! LE AUTORITA’ PREPOSTE SI DECIDANO FINALMENTE AD APPLICARE LE LEGGI”. E’ annunciata per il giorno 24 alle Stelline l’ennesima provocazione, l’ennesimo insulto alla città medaglia d’oro della resistenza: un altro raduno dei gruppi neri europei a Milano. Il tentativo dei gruppi neonazifascisti di riconquistare l’agibilità politica a Milano, cominciato, negli anni scorsi, … Leggi

BASTA GUERRE – ADESIONE PRC/SE LOMBARDIA ALLA MANIFESTAZIONE DI MILANO DEL 16 GENNAIO 2016

BASTA GUERRE

#bastaguerre

Milano, 15 gennaio 2016-01-15

Comunicato Stampa

Il PRC/SE della Lombardia aderisce alla manifestazione per la pace contro le guerre indetta da associazioni, forze sindacali e politiche che si terrà domani, sabato 16 gennaio 2016 a Milano con concentramento alle ore 15:00 in Piazza San Babila.  Le guerre rilanciate più di venti anni fa, con la giustificazione della lotta al terrorismo e la foglia di fico dell’esportazione della democrazia non sono mai finite, Anzi ! Recentemente hanno conosciuto una gravissima escalation specie nella cintura che dall’Ucraina arriva alla Libia portando distruzione, morti innocenti e milioni di profughi in molti paesi.  Altro che lotta al terrorismo! La lotta di classe dei ricchi contro i poveri, la crescita della xenofobia, il razzismo contro gli immigrati e la guerra vera e propria sono parte dello stesso progetto di dominio di un mondo privato di diritti e di democrazia. Guerra e terrorismo si alimentano vicendevolmente dando corpo a quello scontro di civiltà nel cui immaginario il terrorismo prospera. Oggi più che mai l’impegno per la pace e per  la cooperazione tra i popoli è un aspetto inscindibile della lotta per i diritti di tutte e tutti, immigrate/i e non, la giustizia sociale e la democrazia.

Quindi il PRC/SE della Regione Lombardia partecipa ed invita tutte e tutti coloro che hanno a cuore la pace, i diritti e la democrazia ad essere presenti in piazza domani 16 gennaio 2016 ALLE ORE 15:00 A Milano Piazza San Babila.

La Segreteria regionale PRC/SE Lombardia