Non solo la sanatoria. La posizione di Rifondazione sulla regolarizzazione

Non solo la sanatoria. La posizione di Rifondazione sulla regolarizzazione Ordine del giorno approvato all’unanimità dalla Direzione Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista, 6 maggio 2020 Sulla proposta di regolarizzazione delle donne e degli uomini migranti il governo dà i numeri. Mesi fa dal Viminale trapelava l’ipotesi di una “sanatoria” limitata a coloro che lavorano nell’agricoltura, spesso ancora, nonostante leggi contro lo … Leggi

Acerbo/Galieni (PRC-SE): Ministra Bellanova, per combattere lo sfruttamento si regolarizzano le persone non le braccia

Acerbo/Galieni (PRC-SE): Ministra Bellanova, per combattere lo sfruttamento si regolarizzano le persone non le braccia. L’accelerazione impressa dalla ministra Bellanova affinché nelle “prossime ore” si attui un provvedimento di regolarizzazione di 600 mila uomini e donne migranti è un atto positivo e necessario ma non sufficiente. Non è ancora chiaro su quali basi si deciderà a chi fornire i documenti … Leggi

ACERBO / GALIENI – RIFONDAZIONE COMUNISTA: REGOLARIZZARE TUTTE LE DONNE E GLI UOMINI MIGRANTI PRESENTI IN ITALIA SENZA SE E SENZA MA.

ACERBO / GALIENI – RIFONDAZIONE COMUNISTA: REGOLARIZZARE TUTTE LE DONNE E GLI UOMINI MIGRANTI PRESENTI IN ITALIA SENZA SE E SENZA MA. Sono circa 600 mila in Italia le donne e uomini migranti privi di ogni permesso di soggiorno. Persone che non potranno essere rimpatriate, a maggior ragione ora con le frontiere chiuse, che qui vivono e lavorano, la cui … Leggi